Del funzionamento di Kadena abbiamo parlato qualche giorno fa, in concomitanza con uno dei suoi primi importanti boom di mercato. Oggi, con una performance che fa dimenticare una settimana che non era molto positiva fino ad adesso, torniamo a parlarne, facendo un po’ il punto della situazione su un protocollo molto interessante anche in prospettiva futura.

Ottima crescita in doppia cifra oggi, che riporta il token fuori anche dalla correzione settimanale, per un network che – finalmente aggiungiamo noi – inizia a raccogliere quanto seminato.

Kadena torna a volare – ecco le novità

Chi vuole valutarne l’inserimento in portafoglio lo troverà però soltanto da Crypto.com – vai qui per ottenere un conto con bonus incluso di 25$ – intermediario che è sempre il top per chi cerca progetti emergenti, data l’enorme reattività quando si parla di protocolli di nuova quotazione.

È lo stesso intermediario che offre diversi livelli di carte e benefit – nonché sistemi per la rendita automatica – che ci permettono di guadagnare con il Supercharger su criptovalute a rotazione – oppure ancora con lo stacking secco. Ottima anche la disponibilità di un wallet DeFi separato.

Indice

Kadena torna a correre: cosa si sta muovendo intorno al protocollo

Kadena è un progetto molto interessante, che punta alla proverbiale quadratura del cerchio, ovvero ad offrire ai propri utenti una blockchain in PoW che abbia però il carattere della scalabilità. Chi anima il progetto arriva da imprese finanziarie di una certa rilevanza – JP Morgan – e ha capito che quanto cercano molti progetti è l’affidabilità di una rete PoW, accompagnata dal corredo di funzionalità DeFi.

Di questo però abbiamo già parlato – sarà bene guardare cosa si sta muovendo all’interno del protocollo – che è ad oggi uno di quelli più interessanti, nonostante lo sviluppo sia in larga parte in sordina. Dalla scorsa settimana è stato creato il primo Bitcoin wrapped all’interno dell protocollo, cosa che permetterà in futuro di avere anche altri asset wrapped, che dunque potranno essere sfruttati all’interno del network. Anche l’arrivo di Marmelade, sempre la scorsa settimana, dedicato al mondo dei NFT, ha rinforzato il corredo di servizi che girano sul protocollo.

Ed è stata sottolineata ancora una volta la vivacità di tutto quello che ruota intorno a Kadena – motivo principale della grande crescita di valore alla quale abbiamo assistito nelle ultime settimane. Crescita che è stata solo temporaneamente arrestata da una correzione che ha coinvolto tutto il settore – e che Kadena ha pagato a caro prezzo in quanto una di quelle che era cresciuta di più all’interno del mercato.

Il futuro? Dipenderà anche dal resto del mercato

Ragionare di futuro delle criptovalute, almeno sul breve periodo, vuol dire tenere conto di quanto sta avvenendo in generale sui mercati. Powell nella giornata di ieri ha rassicurato, anche se in modo leggero, tutti gli operatori e ha innescato una crescita della quale stanno godendo non solo gli investitori in Kadena, ma anche quelli su Bitcoin e sulle altre principali criptovalute.

Rimarrà da vedere quanto questa crescita sarà sostenuta, all’interno di un’economia che ancora fatica a tornare sui livelli pre-COVID e dove gli asset di rischio sembrerebbero essere pronti a pagare un prezzo relativamente alto.

Solo su Crypto.com

Il token è al momento disponibile soltanto su Crypto.com – exchange che è sempre tra i più reattivi quando si parla di includere a listino dei nuovi progetti. Crypto exchange in grande ascesa, sul quale abbiamo anche preparato una video-recensione dettagliata.

Una videorecensione completa di tutti i servizi che vengono offerti da questo exchange, che anche per chi investe su diverse criptovalute può essere l’intermediario one stop per ogni tipo di necessità.